Finanza sostenible

UNA VISIONE RESPONSABILE DELLA FINANZA

Certa che l’analisi e le decisioni di investimento debbano tenere conto dei criteri ambientali, sociali e di governance (ESG), Groupama AM ha optato per una concezione della propria attività dove l’Investimento Responsabile (IR) rientra in una visione strategica di lungo periodo e di integrazione generalizzata.

Un mondo in trasformazione

Groupama AM intende offrire ai propri clienti una gestione di convinzione, decisamente attiva in una prospettiva d’investimento di medio/lungo periodo. Per la gestione di convinzione è necessario essere in grado di affrontare i cambiamenti della nostra società, individuare in modo efficace i rischi e intercettare nuove opportunità di valore aggiunto. L’ESG è uno strumento che consente di affrontare le tre transizioni che modificano oggi profondamente i modelli delle imprese:

  • Transizione energetica e ambientale: passaggio da un’economia fondata sulle energie fossili a un’economia fondata sulle energie a basso tenore di carbonio, sulla gestione degli impatti ambientali delle relative attività
  • Transizione digitale: profonda modifica dei processi interni delle imprese, delle relazioni con i rispettivi clienti, fornitori e con la società civile per effetto dell’utilizzo di nuove tecnologie che offrono l’opportunità di gestire e conservare dati a grandissima scala.
  • Transizione demografica: conseguenze degli sviluppi della società – invecchiamento della popolazione, urbanizzazione, incremento delle disuguaglianze – per le imprese: gestione del capitale umano e dei clienti.

Pioniere dell'investimento responsabile

La strategia di Groupama AM punta a soddisfare tre linee guida:

  • Integrare nell’analisi fondamentale degli emittenti le sfide collegate alle tre transizioni
  • Formalizzare l’integrazione di queste sfide nelle nostre decisioni di investimento
  • Rispondere alle domande dei nostri clienti nel campo dell’investimento responsabile

Sans titre

Firmatario e fondatore dei PRI

I 6 principi dei PRI

Groupama AM fa parte dei firmatari fondatori dei Principi per l’Investimento Responsabile (PRI), iniziativa fondamentale dell’investimento responsabile lanciata nel 2006, in collaborazione con l’ONU. L’iniziativa riunisce i principali possessori di patrimoni e investitori mondiali intorno a sei principi comuni con lo scopo di promuovere l’investimento responsabile di lungo periodo e l’integrazione ESG.

Groupama AM elabora ogni anno un rendiconto sulla nostra strategia ESG e le nostre performance nel campo dell’investimento responsabile. La relazione di valutazione è pubblica.

I 6 principi dei PRI

  • 1/ integrazione dell’ESG nelle analisi e nelle decisioni di investimento
  • 2/ integrazione dell’ESG nelle politiche e nelle procedure di investimento
  • 3/ incitazione alla trasparenza sulle sfide all’interno delle società interessate
  • 4/ diffusione e promozione dei PRI nel settore della gestione di patrimoni
  • 5/ collaborazione fra i firmatari
  • 6/ rendicontazione di ogni firmatario sull’applicazione dei PRI.

Soddisfare le richieste dei nostri clienti

Groupama AM propone l’integrazione progressiva e pragmatica dei criteri ESG nell’ambito di una gestione su mandato, oltre a un aiuto nella definizione e nel bilanciamento di criteri pertinenti e operativi per gli investitori che intendono prendere in considerazione i criteri ESG nella loro gestione.

INTEGRAZIONE DEI CRITERI ESG

L'IMPEGNO DI GROUPAMA AM

Il nostro approccio si prefigge di integrare l’ESG in tutte le classi di attivi (azioni, credito e obbligazioni sovrane). Si basa su una ricerca che porta a un’unica raccomandazione finanziaria ed ESG e sull’individuazione degli emittenti più rischiosi dal punto di vista ESG attraverso l’elenco dei Grandi Rischi ESG. Grazie alla diffusione della ricerca interna attraverso strumenti proprietari i criteri ESG sono integrati nei processi di investimento, secondo le specificità di ogni gestione.

Una raccomandazione unica: Attraverso la nostra analisi fondamentale finanziaria ed ESG, puntiamo a individuare gli attori meglio posizionati o quelli più a rischio fra le tre transizioni – digitale, demografica e ambientale – che scuotono attualmente le nostre società.

Il 2016 ha rappresentato un nuovo traguardo nella dinamica di integrazione ESG avviata nel 2003, con il raggruppamento dei ruoli di analista finanziario e di analista ESG all’interno della stessa funzione.

Strumenti proprietari: Le valutazioni e la ricerca ESG sono messe a disposizione di tutti i gestori di portafogli di Groupama AM, i quali possono quindi accedere agli strumenti proprietari  NotesESG© e AvisRecherche© per visualizzare gli studi relativi ai settori e ai valori.

Una gamma ISR costituita da tre fondi:

  • SICAV Euro Capital Durable – Label ISR.
  • FCP GROUPAMA Crédit Euro ISR – Label ISR
  • FCI GROUPAMA Etat Euro ISR

L'IMPEGNO DI GROUPAMA AM

Per Groupama AM, l’impegno degli azionisti rappresenta un approccio volontario e costruttivo di uno o più investitori che chiedono interventi effettivi per il miglioramento delle procedure ESG di determinate imprese. Il nostro approccio è strutturato intorno ad azioni d’impegno individuali e collaborative, ma anche grazie a una presenza forte sulla Piazza di Parigi.

Impegno degli azionisti

Impegno individuale:

  • Un dialogo franco e ricorrente con il top management delle grandi capitalizzazioni europee su tematiche ESG;
  • Una politica di voto esigente (istituita nel 2001), aggiornata ogni anno. L’esercizio dei diritti di voto mobilita gestori, analisti e middle-office, coprendo più di 200 assemblee generali nei vari paesi dello spazio europeo;
  • La possibilità per Groupama AM, oltre alle votazioni nelle assemblee, di discutere a monte con le imprese in merito alle risoluzioni presentate alle Assemblee Generali.

Impegno collaborativo: partecipazione ad azioni collettive di dialogo degli azionisti nell’ambito della piattaforma dei PRI. Groupama AM partecipa dal 2017 alle azioni legate alla cibersicurezza.

Voting policy

Report on voting 2017

Shareholder Commitment 2017

Una presenza forte sulla Piazza di Parigi

Groupama AM è uno degli attori maggiormente impegnati sulla Piazza dagli inizi degli anni 2000, ricoprendo un ruolo chiave nei vari gruppi di lavoro per la promozione e il miglioramento delle procedure nel campo dell’investimento responsabile. In particolare, da maggio 2015 Groupama AM ha la presidenza del comitato di Investimento Responsabile dell’Associazione Francese di Gestione (AFG) e dal 2014 la co-presidenza della commissione extra-finanziaria della Società Francese degli Analisti Finanziari (SFAF).